Abbiamo riso per una cosa seria

Ritorna la campagna Focsiv “Abbiamo riso per una cosa seria”: con soli 5 euro puoi partecipare al progetto con  Africa Mission!

Una donazione minima di cinque euro,  permetterà di donare il riso alle famiglie bisognose del territorio di Piacenza e nello specifico alla "Dispensa del Centro Caritas La Giara", ma nel contempo i fondi ricavati verranno utilizzati per sostenere la formazione di giovani agricoltori della Scuola di Agribusiness di Alito, in Uganda, perché possano aiutare le loro famiglie.

 

Le limitazioni imposte dall'emergenza hanno stimolato il Movimento di don Vittorione a pensare nuove soluzioni, è così nata l'idea di una raccolta online che avesse anche un risvolto di solidarietà sul territorio attraverso un aiuto concreto a chi è in difficoltà e viene costantemente sostenuto dalle reti parrocchiali della Caritas.

 

"Per noi è una campagna importante, un gesto che lega l'Italia e Piacenza in particolare all'Uganda attraverso la solidarietà - spiega Ruspantini - che permette di sostenere sia i contadini italiani acquistando il riso di Coldiretti, sia i contadini ugandesi della Scuola di formazione di Alito e le famiglie bisognose del nostro territorio aiutate dalla parrocchia: anche per questo abbiamo pensato di dedicare questa raccolta a Giuseppe Braghi, storico volontario del Movimento e attivo parrocchiano di Santa Franca che era stato uno dei promotori dell'apertura della dispensa de "La Giara" lo scorso novembre e che proprio qualche mese fa è mancato a causa del coronavirus".

 

Per info e donazioni vai sul sito AfricaMission.org