Concluso il progetto "Giovani e volontariato in 3D"

Giovedì 22 dicembre si è concluso nell'Aula Magna del Liceo Colombini il progetto di alternanza "Giovani e volontariato in 3D" con cui l'istituto piacentino - in collaborazione con Svep e associazione "La Ricerca" - si era aggiudicato un bando nazionale del Miur per la promozione del volontariato e della cittadinanza democratica classificandosi al primo posto. 

Nel corso della mattinata gli studenti protagonisti dell'attività hanno raccontato la propria esperienza a tre classi seconde dello stesso Liceo. Ai lavori hannpo partecipato Chiara Remondini e Ingrid Salinas dell'associazione "La Ricerca". Erano presenti anche alcuni rappresentanti degli enti che hanno partecipato alla realizzazione del progetto, ospitando gli studenti: Rita Parenti di "Mondo Aperto", Elisabetta Dordoni di "Africa Mission", Andrea Merli della "Pubblica Assistenza San Giorgio" e Silvia Casaroli di ASSOFA. Oltre a Silvia Balordi di Svep che ha seguito le attività per il Centro di Servizi.

In allegato le foto della mattinata.