Matti da Galera 2018

Quartiere Roma, 07/10/2018, 9

Torna lungo le vie del Quartiere Roma la festa dei Matti da Galera, con artisti di strada, giochi per bambini, mercatino del riuso, musica e street food. Alle 17.30 in via Tibini si terrà l'inaugurazione della mostra realizzata all'interno del progetto "Il tempo per costruire". 

Qui il programma:

Eccoci per la quinta volta ad ospitare la tanto attesa festa di quartiere dei Matti da Galera. 
Dal mattino il nostro Porta Galera con via Roma, strada dei Tibini, via Alberoni e i Giardini Merluzzo si metteranno il vestito della festa per accogliere visitatori e curiosi di tutte le età. 

Via Roma, come ogni prima domenica del mese, lascerà spazio al mercatino del riuso con bancarelle capaci di entusiasmare collezionisti e appassionati di moda e arredamento retrò. 

Nel pomeriggio la Banda Isacco proporrà l'eleganza del suo swing allegro e trascinante.

Una strada dei Tibini più indaffarata che mai, alle 10, presterà ascolto alle voci del Terzo Coro del Terzo Circolo e, poco dopo, alle parole del poeta Mauro Bolognese, sensibile alle tematiche del femminile. 

Il pomeriggio si aprirà con una sfilata in collaborazione con Veenta Vintage, proseguirà con l'inaugurazione della mostra fotografica “Il tempo per costruire” e si concluderà al tramonto con lo spettacolo teatrale “Vicini vicini” curato da Corrado Calda.

Anche via Alberoni e i Giardini Merluzzo, che ci hanno abituato ormai da tempo alle attività per i più piccoli e alla musica dal vivo, non potevano non rispondere all'appello dei Matti da Galera. 

I Grilli, nostalgici tricicli a tre ruote, impazzeranno per il giardino già dalla tarda mattinata, mentre occorrerà pazientare fino al pomeriggio per partecipare ad “1, 2, 3...stella”, il laboratorio pensato dall'Unicef per i bambini di tutte le età, e per assistere a “Luna di caffè”, lo spettacolo di strada ideato dai vulcanici ragazzi del circo Tadam. 

Alle ore 18 avrà inizio “Il carillon del mistero”, performance di musica, danza e letture tratte da Dino Buzzati, che anticiperà il Festival Incò_ntemporanea, uno dei pochi a riuscire a portare la musica di oggi al di fuori dalle consuete sale da concerto. 

La chiusura della festa avverrà come di consueto ai Giardini Merluzzo e sarà affidata all'Accademia Musica Moderna di quartiere che si esibirà dal vivo intorno alle ore 19.

In occasione della quinta edizione dei Matti da Galera, verrà finalmente svelato il tema del quarto concorso letterario indetto dalla Luppoleria per promuovere lo scambio libri dei Giardini Merluzzo.

Ma come ogni festa che si rispetti, anche quella dei Matti da Galera avrà la sua anticipazione: sabato 6 infatti, alle ore 21.30, i Giardini Merluzzo accenderanno le luci su Trilogy, una sfilata pensata dal Salone Regina in collaborazione con la Luppoleria e animata da Aolo e Nombrio djset.

Gli organizzatori