Rilanciamo la sfida dello sviluppo: un confronto

“Rilanciamo la sfida dello sviluppo”

In Cattolica il 13 ottobre confronto sulla lotta alla povertà. Intervengono mons. Toso, che ha curato il documento vaticano “Terra e cibo”, e Silvio Ferrari (“Piacenza per Expo”)

 “Un popolo che cerca la vita. L’Expo, la società, la Chiesa e i poveri: uno sviluppo davvero per tutti”: è questo il tema del convegno in programma martedì 13 ottobre alle ore 18 alla sala Piana dell’Università Cattolica di Piacenza. L’incontro, che verrà aperto dal saluto del vescovo mons. Gianni Ambrosio, vuole rilanciare la sfida di Expo 2015, “Nutrire il pianeta”. A parlarne sarà Mario Toso, vescovo di Faenza e già segretario del Pontificio Consiglio della giustizia e della pace, per il quale ha curato il documento “Terra e cibo” uscito in occasione della presenza a Expo 2015 del Padiglione della Santa Sede. “Il diritto al cibo – sottolineava mons. Toso – è un diritto umano fondamentale, intrinsecamente connesso con lo stesso diritto alla vita”.

A introdurre il convegno sarà il prof. Giovanni Galizzi, docente emerito alla Facoltà di San Lazzaro di economia e politica agraria. Sono previsti interventi anche del dott. Silvio Ferrari, presidente di ATS “Piacenza per Expo 2015”, che offrirà un primo bilancio della presenza del nostro territorio nella grande kermesse mondiale, e del prof. Giuseppe Bertoni, già direttore dell’Istituto di zootecnia della Cattolica, da sempre impegnato in progetti di sviluppo all’estero.

L’iniziativa è promossa dal Centro missionario della diocesi, dalla Caritas, da Africa Mission e dal settimanale “Il Nuovo Giornale” e vede il patrocinio del Comune di Piacenza, dell’Università Cattolica e di “Piacenza per Expo”. (Ufficio Stampa Diocesi)

Ulteriori informazioni in allegato.