L’impegno dei CSV per il terremoto

In tutta Italia i Centri di Servizio sono a lavoro con le associazioni per dare informazioni corrette e orientare volontari e cittadini che vogliono aiutare. Con uno sguardo al futuro, per superare l’emergenza e combattere la disgregazione sociale post sisma.

Sono già oltre tremila i volontari e membri di associazioni e organizzazioni che stanno prestando soccorso alle comunità colpite dal terremoto che la notte del 24 agosto ha devastato Amatrice‚ Accumuli e ad altri comuni del Lazio‚ delle Marche‚ dell'Abruzzo e dell'Umbria.

Informazioni sempre aggiornate sul sito di Csv net al link