Regione Emilia Romagna: un bando

La Regione Emilia Romagna ha pubblicato il Piano per gli interventi economici destinati al sostegno e alla qualificazione delle organizzazioni di volontariato e delle associazioni di promozione sociale di rilevanza regionale per il biennio 2017-2018.

Per i progetti presentati dalle organizzazioni di volontariato la Regione individua come prioritariamente finanziabili quelli volti alla sensibilizzazione dei cittadini all'attività di volontariato, con particolare riferimento a buone pratiche finalizzate al contrasto della povertà e della marginalità in cui siano coinvolti come protagonisti i giovani, e come destinatari dei contributi i Centri di servizio per il volontariato, costituiti ai sensi del DM 08/10/1997, anche in considerazione delle specifiche funzioni a loro attribuite dal medesimo decreto, confermate per altro dalla L. n. 106/2016, in quanto organizzazioni di volontariato iscritte nel registro regionale di cui alla L.R. n. 12/2005 e ss.mm.

È finanziabile un solo progetto per ambito territoriale provinciale, gestito in rete con le organizzazioni di volontariato del territorio.

Per il territorio di Piacenza sono assegnati complessivamente 8.078,91€. La somma assegnata rappresenta lì 80% del totale delle spese ammissibili. Le quote di autofinanziamento (min. 20%) necessarie alla copertura totale delle spese di progetto, potranno essere assicurate dall’organizzazione proponente, ovvero dalle organizzazioni partner, ovvero dai soggetti pubblici o privati non profit coinvolti nella gestione dei progetti.

Sono ammissibili a contributo progetti avviati nel corso del 2017 o comunque da avviarsi tassativamente entro il 31/12/2017. I progetti possono comprendere singole attività già in essere.

La scadenza per la presentazione dei progetti è mercoledì 9 agosto 2017.

Il Piano prevede anche una sezione per contributi finanziari alle associazioni di promozione sociale di rilevanza regionale

Bando in allegato