Unione Italiana Ciechi: Lotteria di Primavera

Torna anche quest’anno la Lotteria di Primavera organizzata dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti. È  una tradizione dell’associazione guidata da Giovanni Taverna che nasce con l’obiettivo di raccogliere fondi per sostenere l’Unione. Il costo di un biglietto è di un solo euro cadauno. I blocchetti si trovano presso la sede in Via Mazzini 51 a Piacenza (in centro, vicino a Piazza Cavalli).

Gli uffici sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,30 e il martedì pomeriggio dalle ore 15,30 alle ore 18,00.  L' elenco dei premi in allegato.

L'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, fondata nel 1920, è un ente morale di natura associativa con personalità giuridica di diritto privato, a cui per legge spettano la rappresentanza e la tutela degli interessi morali e materiali dei disabili visivi. 

In particolare l'Unione: favorisce la piena attuazione dei diritti fondamentali dei non vedenti, la loro equiparazione sociale e l'integrazione in ogni ambito della vita civile con particolare riferimento all'integrazione scolastica, alla formazione culturale, all'istruzione professionale, al collocamento lavorativo, all'assistenza dei pluriminorati, degli anziani e dei soggetti in situazioni di particolare emarginazione sociale, all'attività ricreativa e sportiva.