Verso il CSV Emilia: un passo importante

Il 10 ottobre, l'assemblea straordinaria dei soci di SVEP ODV, convocata presso la Cooperativa Sociale Il Germoglio di Via Bubba alle 17.30, ha deliberato all'unanimità la fusione con i due CSV di Parma (Forum) e di Reggio Emilia (Dar Voce) che, insieme, daranno vita al nuovo ente CSV Emilia. La presidente di Svep Laura Bocciarelli, dopo un minuto di silenzio dedicato al ricordo di Sergio Veneziani,  ha spiegato con chiarezza tutti i passagi - sia quelli conclusi che quelli ancora da affrontare - della fusione per incorporazione, sottolineando come un obbligo derivante dal nuovo Codice del Terzo Settore sia stato intepretato dai tre CSV come opportunità di crescere e di migliorare i servizi sui territori. Nelle parole della presidente anche un ringraziamento ai direttori dei tre CSV che hanno lavorato per rendere possibile la fusione e la conferma del mantenimento degli attuali servizi e del personale.

All'assemblea hanno partecipato gli assessori di Piacenza e Castel San Giovanni Federica Sgorbati e Federica Ferrari che hanno portato un saluto e un augurio, sottolineando l'importanza della presenza del volontariato in un momento storico molto complesso come quello attuale.

Elena Dondi presidente di Forum e e Umberto Bedogni di "Dar Voce" hanno salutato l'assemble. Il notaio Raffaele Blanco ha letto tutti i punti dell'atto prima di aprire le votazioni per alzata di mano.